Yolanda crolla mentre parla del suo dolore da fibromialgia: “Non posso nemmeno baciare i miei figli”

  • “È un dolore che sembra corrodere la tua anima”

Julio Armas si   reca ad Algeciras per incontrare   Yolanda, una paziente con fibromialgia il   cui dolore le impedisce persino di abbracciare i suoi figli. “Sono così da quattro anni. Dallo scorso anno a letto. Ho sempre lavorato, sono stata assistente geriatrica di una domestica. Ero molto attivo, una polvere, ho lasciato un posto e sono entrato in un altro. Ne ero appassionato. flamenco   . Mi sento come se tutto fosse andato perduto. Voglio fare tante cose ma il mio corpo non lo permette. Non posso vestirmi o lavarmi   … sono i dolori che sembrano divorare la mia anima. La tua pelle fa male. Ti abbraccio, fa male …   distruggo la mia vita  “, spiega, sciolta in un mare di lacrime. 

Il medico riesce a sollevare la paziente dal letto   e la esamina molto attentamente, afferrandone i trigger. Armas scopre il gran numero di farmaci che Yolanda assume ogni giorno. Solo gli   effetti collaterali   potrebbero porre fine al benessere di qualsiasi persona sana. Julio la convince a fare una piccola passeggiata e scoprire di più sulla sua vita. paseoJulio Armas e Yolanda 

“   Anche se sono circondato da tante persone, mi sento solo   , non credo che mi capiscano, mi sento solo un altro numero della sicurezza sociale. Se dovessi definire questa malattia in una parola, sarebbe:   devastante   . Prendo molto dalla mia vita

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *