Quali sono i 18 punti dolenti della fibromialgia?

Quali sono i 18 punti dolenti della fibromialgia

Le persone con fibromialgia avvertono  un dolore generale , ma in alcune aree o punti dolenti, il dolore sperimentato è percepito come più intenso. Per cercare di alleviare questo dolore, esistono esercizi per la fibromialgia Vuoi sapere quali sono i  18 punti dolenti della fibromialgia  e il trattamento più appropriato per alleviare i sintomi?

Quali sono i punti della fibromialgia?

Come abbiamo già accennato, i sintomi della fibromialgia si distinguono come un dolore generalizzato. Tuttavia, punti specifici si trovano in tutto il corpo, la cui sensibilità è estrema. Sono chiamati punti dolenti della fibromialgia e si trovano in  18 aree chiave abbastanza piccole , dove il paziente avverte dolore con un attrito minimo.

Questo sintomo è la chiave per identificare la malattia. La diagnosi, infatti, è facilmente riconoscibile quando il medico visita il paziente e il paziente si lamenta esercitando una leggera pressione su queste aree focalizzate.

Dove si trovano i punti dolenti?

Quando si tratta di identificare questi punti dolorosi, è necessario essere in grado di distinguerli e localizzarli. Per fare ciò, l’American College of Rheumatology ha pubblicato alcuni criteri di esplorazione che vengono utilizzati per raggiungere questi punti dolorosi, dove in almeno 11 dei 18 punti (nove coppie) c’è dolore quando si preme, corrispondenti quindi ad aree molto sensibili per stimoli meccanici, cioè con una bassa soglia del dolore.

In questo modo, i  punti dolenti della fibromialgia  si distribuiscono in queste zone del corpo:

•  Sui gomiti

• Nei glutei (terzo superiore e cresta iliaca)

  All’interno delle ginocchia

•  Nella zona esterna dei fianchi

•  Tra le scapole (sopra la spina dorsale della scapola)

•  Sotto la clavicola, nella parte superiore del torace

  Alla nuca o alla base del cranio

•  Nei muscoli del collo inferiore

•  Nei muscoli trapezi situati nella parte posteriore vicino alle spalle

Sintomi di punti dolenti della fibromialgia

Con la fibromialgia, il dolore viene percepito in modo anormale. Pertanto, l’affetto avverte dolore in determinati stimoli che normalmente non sono fastidiosi. Inoltre, la fibromialgia può  causare rigidità , principalmente al mattino, o una sensazione di  gonfiore alle mani e ai piedi . È anche possibile provare una sorta di formicolio, principalmente alle mani.

I pazienti che si rivolgono al medico di solito lo descrivono come un dolore che si avverte in tutto il corpo, a volte è persino definito come un  disagio o un bruciore . Il dolore può variare a seconda del tempo, dei cambiamenti climatici o di alcuni aspetti legati alla vita della persona come stress, mancanza di sonno o livello di attività.

La maggior parte dei pazienti sente:

• Stanchezza

• Disordini del sonno

• Ansia o depressione

• Mal di testa

• Secchezza degli occhi e della bocca

• Colon irritabile

• Dolore durante il ciclo

Trattamento per i punti dolenti della fibromialgia

Per la fibromialgia  non esiste una cura definitiva . Il trattamento medico consiste essenzialmente nel  migliorare la qualità della vita del paziente , riducendo il dolore e altri sintomi.

Per agire, è molto importante ottenere maggiori informazioni sulla malattia, come i fattori che innescano le riacutizzazioni. Allo stesso modo, il medico deve determinare se è necessario trattare determinati disturbi psicologici o consigliare la pratica di  un esercizio fisico leggero .

È anche importante  monitorare lo stile  di vita del paziente per  migliorare la qualità del sonno  e assumere alcuni farmaci, purché il medico lo indichi:  analgesici per alleviare il dolore, miorilassanti o farmaci antidepressivi . Tutto questo accompagnato da una dieta per la fibromialgia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *