Perché alcune persone pensano che le persone con fibromialgia stanno fingendo?

È triste che alcune persone pensino che stiamo fingendo quando diciamo che abbiamo la fibromialgia.

A volte dicono che è perché non possono vederlo, ma in realtà, questa è la scusa più frivola che abbia mai sentito … Riesci a vedere il cancro o l’HIV o il diabete? Riesci a vedere la malattia di Alzheimer o le malattie cardiache? No. Almeno, non senza sofisticate apparecchiature mediche. E, forse i fibro-scettici chiedono forse di vedere risonanze magnetiche o risultati di laboratorio di persone con queste malattie? Certo che no. Loro credono, punto.

Penso che una delle cose che rende difficile per loro capire che abbiamo davvero torto è che molti di noi hanno cambiamenti drammatici nel modo in cui ci sentiamo, che sono le cosiddette crisi. epidemie, esacerbazioni e remissioni. Possiamo sentirci relativamente decenti per un paio di settimane, solo per crollare e essere infelici per alcuni giorni, una settimana o un mese. Spesso non riusciamo nemmeno a capire noi stessi questi alti e bassi delle montagne russe che sperimentiamo, quindi è difficile per gli altri capire quanto siamo malati, specialmente se probabilmente ci vedono solo quando non siamo in crisi.

Se qualcuno nella tua vita mette in dubbio le tue condizioni, ecco alcune risposte che potresti dare loro:

  • La fibromialgia in qualcuno che conosci, può certamente essere fonte di confusione. Le persone sono più abituate o comprendono meglio le malattie croniche che sono più o meno le stesse ogni giorno – in cui il paziente è funzionale o meno. Tuttavia, per la maggior parte delle persone, la fibromialgia non è così. Piuttosto è caratterizzato da diversi stati che vengono chiamati crisi o epidemie o remissioni. Durante la remissione, le persone con fibromialgia si sentono abbastanza bene o accettabilmente bene. Possono sembrare capaci di fare quello che vogliono e non lamentarsi molto dei sintomi. Questo è più visibile quando si è lontani da casa o si socializza. Ma poi una crisi attacca e li toglie da quel meraviglioso ritmo della vita per un po ‘. Potresti non vederli molto durante questo periodo di sintomi esacerbati. Durante un focolaio, Poss ono avere problemi di funzionamento o possono essere totalmente incapaci di funzionare affatto. Alcuni casi sono così gravi che persino fare la doccia può essere uno sforzo eccessivo. Le crisi possono includere una vasta gamma di sintomi, tra cui forte dolore e stanchezza.
  • La nebbia mentale, detta anche fibro-nebbia, è un altro problema comune a questa condizione. Può far sì che la persona non sia in grado di pensare in modo chiaro, non può seguire una conversazione, completare una frase o persino capire cosa legge. Hanno poca o nessuna memoria a breve termine e possono diventare confusi e disorientati. Questo, senza dubbio, può essere molto frustrante e imbarazzante.
  • Le crisi o le epidemie possono comparire all’improvviso e ci sono innumerevoli situazioni o situazioni che possono causarle. Potrebbe essere ad esempio il fatto che la persona si è spasata per andare a fare la spesa o per fare commissioni per un giorno, il che porta a un’epidemia. Può anche essere dovuto a ormoni, un evento stressante, una discussione forte o potrebbe anche accadere che non potremmo identificare un evento scatenante per la crisi.
  • Molte persone si chiedono se la fibromialgia può essere falsificata, soprattutto perché non esiste un esame del sangue per diagnosticare la fibromialgia. Tuttavia, i malati devono soddisfare determinati criteri diagnostici valutati da un reumatologo (una batteria intera di test di laboratorio per escludere altre possibili malattie, esame clinico del medico, colloquio, punti trigger, ecc.) Da diagnosticare con fibromialgia .

La maggior parte delle persone con fibromialgia preferirebbe molto stare fuori a divertirsi o fare qualcosa di utile, piuttosto che sdraiarsi sul letto o sdraiarsi sul divano per giorni e giorni.

Sfortunatamente capita molto spesso che gli amici si perdano perché devono cancellare i piani spesso, ma non è perché non vogliono passare il tempo con le persone, ma perché non possono.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *