Otto segni di fibromialgia di solito le persone ignorano

La fibromialgia è un disturbo cronico comune caratterizzato, tra gli altri sintomi, da dolore diffuso. Può causare dolore e affaticamento significativi, interferendo con la capacità di una persona di svolgere le proprie attività quotidiane. Sebbene le cause della fibromialgia siano sconosciute, si stima che colpisca 5 milioni di americani di età pari o superiore a 18 anni.

La ricerca ha dimostrato che i pazienti con fibromialgia in genere vedono diversi medici prima di ricevere la diagnosi. I sintomi della fibromialgia spesso imitavano altri problemi di salute, il che può rendere difficile la diagnosi. Comprendere i sintomi può aiutare un paziente a identificare prima la sua diagnosi, in modo che possa trovare un modo per gestire il proprio dolore.

Ecco otto segni di fibromialgia che non dovresti mai ignorare:

1. Rigidità del corpo

La maggior parte dei pazienti che soffrono di fibromialgia sperimenta rigidità corporea. Questo di solito si verifica al mattino. La sensazione di rigidità è simile a quella di chi soffre di artrite. Potrebbe svanire entro 10-15 minuti o potrebbe durare la maggior parte della giornata.

2. Digestione anormale

I sintomi della fibromialgia possono includere costipazione, diarrea e gonfiore. Circa il 40-70% dei pazienti che soffrono di fibromialgia presenta sintomi simili alla sindrome dell’intestino irritabile, al reflusso acido e alla GERD.

3. Intorpidimento, gonfiore o formicolio

Molti malati di fibromialgia avvertono la sensazione di spilli e aghi. Ciò si verifica spesso nelle braccia, nei piedi, nelle mani e nelle gambe, una condizione nota come parestesia. Per alcuni pazienti, queste sensazioni potrebbero durare solo pochi minuti. Per altri pazienti, le sensazioni possono durare molto più a lungo.

4. Dolore dalla testa ai piedi

Circa il 97% dei pazienti affetti da fibromialgia avverte dolore in tutto il corpo. Il dolore fibromialgico è spesso descritto come “profondo, acuto, pulsante o dolorante”. Questo tipo di dolore è spesso costante e non risponde ai farmaci antidolorifici da banco.

5. Spasmi alle dita e ai piedi

Gli spasmi arteriosi delle mani o dei piedi sono un sintomo abbastanza comune della fibromialgia. Può derivare dall’esposizione al freddo o dallo stress. Le aree interessate svilupperanno una tinta blu o pallida. Gli spasmi arteriosi sono anche accompagnati da dolore.

6. Scarsa qualità del sonno

La fibromialgia può rendere difficile per un paziente ottenere un sonno di qualità. Gli studi hanno mostrato un’attività cerebrale irregolare nei pazienti con fibromialgia durante il riposo. Questa attività cerebrale irregolare, insieme al dolore o alla rigidità, può causare un sonno di scarsa qualità.

7. Fibromialgia nebbia

Chi soffre di fibromialgia può sperimentare una nebbia cerebrale. Difficoltà di concentrazione e difficoltà con la memoria a breve termine possono essere sintomi della fibromialgia. Possono anche sorgere sentimenti generali di confusione, dimenticanza e mancanza di chiarezza mentale.

8. Sensibilità alla temperatura

I pazienti con fibromialgia hanno spesso difficoltà a regolare la temperatura corporea. Possono sentire un caldo estremo o un freddo estremo quando la temperatura non è cambiata drasticamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.