Non sono solo, fibromialgia

No, non sono solo, fibromialgia,  anche se ci hai provato , anche se mi hai fatto sprofondare in un dolore lancinante, anche se hai provato a sbagliarmi, anche se qualche giorno mi lasci a letto,  anche se qualcuno ha pensato che finga , no Ce l’hai. 

Niente fibromialgia, non sono solo

E guarda ci hai provato! Sei instancabile nella tua lotta, entri nel mio corpo e cerchi di distruggere tutto ciò che tocchi. Mi hai fatto  male all’anima , ma non potrai farlo con me, ti conosco già, visto che qual è la tua faccia, so come cerchi di disabilitarmi, e anche se a volte ci riesci, non ti permetterò di vincere,  non hai il controllo, il controlla il mio!

Non è stato facile,  c’è stato un tempo in cui hai dominato la mia vita , in particolare quando non sapevo nemmeno il tuo nome. Quindi è stato facile per te, avresti attaccato all’ombra e mi avresti preso alla sprovvista. Sì, mi hai spaventato . E sì, sei stato forte, molto forte, sempre nascosto, pugnalando qua e là, creando confusione e disperazione in me e nel mio ambiente.

Un bel giorno  sei uscito dall’ombra e finalmente ho saputo il tuo nome , fibromialgia. Ti ho già messo una faccia, ma  non sapevo cosa fare  con te. Era difficile, non capivo cosa volevi da me e perché stavi facendo quello che stavi facendo, né una parte della mia famiglia mi capiva, anche alcune persone pensavano  che stessi fingendo , quanto fossi forte! E sì,  ero solo , allora, tu stavi guidando.

Ma … sei  una malattia , non hai sentimenti, e questa è stata la tua rovina. Li ho e  volevo essere felice . Combattimento. Ti ho visto, ho visto come ti sei comportato, come volevi ferirmi.  Mi lascio aiutare . La medicina, i miei cari e me stesso mi hanno aiutato. 

Quella battaglia è stata intensa, devo confessare che  è stato difficile per me stare  in piedi in alcune occasioni. Dolore, letto, incomprensione, incredulità … ma ce l’ho fatta! Mi metto in prima posizione e non ho intenzione di darti un centimetro. Non mi fai più paura , ti conosco già, fibromialgia.

So che fa male, ma  non mi hai sconfitto , sono circondato da persone meravigliose, illusioni, progetti. Anche se a volte mi attacchi con la forza e mi lasci fuori combattimento per alcuni giorni, mi rialzo e prendo il controllo. Nessuna fibromialgia, non sono solo . 

Come affronti la  fibromialgia ? Non hai ancora preso il controllo? Allora fallo! E sebbene non ti libererai di questo fardello, sarai quello che controlla la tua vita e il tuo dolore, anche se è ancora lì. Commenta come ti senti ! Lettera alla fibromialgia. No, non sono solo. Hai provato con tutte le tue forze, ma non ci sei riuscito!

2 thoughts on “Non sono solo, fibromialgia

  1. My buddy and I had been just talking about this particular issue, she is continually wanting to prove me completely wrong! I am going to present her this blog post not to mention rub it in a little!

  2. Have you ever wondered who posts some of this stuff that you come across? Honestly the internet used to be like a different place, except that recently it seems to have become better. What are your thoughts?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *