Fibromialgia negli uomini, scopri come si presenta

La fibromialgia è diversa negli uomini?  Molte persone credono che la fibromialgia sia una malattia delle donne. In effetti, anche gli uomini hanno la fibromialgia, sebbene non nella stessa quantità vista nelle donne. Non si sa perché le donne ne soffrano più spesso degli uomini.

Le persone con determinati biomarcatori sono predisposte alla fibromialgia. I pazienti con fibromialgia, di entrambi i sessi, hanno dimostrato di avere un livello più elevato di sostanza P, un neurotrasmettitore che produce segnali di dolore. A peggiorare le cose, il tuo livello di serotonina è inferiore a quello della persona media. Questo neurotrasmettitore è responsabile dell’inibizione del dolore. 

Anche la genetica e gli ormoni giocano un ruolo nell’insorgere della malattia o nel peggiorarla. Le donne hanno maggiori probabilità di provare più dolore perché gli estrogeni abbassano la soglia del dolore. La maggiore sensibilità al dolore può essere la ragione per cui alle donne è più probabile che venga diagnosticata la fibromialgia.

Come la fibromialgia colpisce gli uomini Gli  uomini tendono ad avere sintomi di fibromialgia meno gravi rispetto alle donne. Potrebbero non avere tanto dolore e si presenteranno in meno posti. Spesso non si lamentano del fatto che “tutto fa male” come le pazienti con fibromialgia. Inoltre non provano molta fatica. Tuttavia, sperimentano molte delle altre condizioni e sintomi che accompagnano la fibromialgia, tra cui sindrome dell’intestino irritabile, stanchezza cronica, disturbi del sonno e sindrome delle gambe senza riposo. I problemi di memoria sono evidenti e può essere molto difficile concentrarsi.

Casi non diagnosticati di fibromialgia negli uomini  Ci possono essere più casi di fibromialgia negli uomini di quanti ne sappiamo, poiché gli uomini hanno meno probabilità di andare dal medico rispetto alle donne. In generale, gli stereotipi di genere giocano un ruolo in questa tendenza: gli uomini sono portati a pensare che non dovrebbero ammettere alcuna debolezza, che non dovrebbero lamentarsi del dolore o del disagio in modo da non considerarsi meno uomini. Si stima che fino al 20% degli uomini con fibromialgia non sia diagnosticato.
Se pensi di avere la fibromialgia, è importante consultare un medico il prima possibile. Mettendolo da parte, ti metti a maggior rischio di sviluppare complicazioni. Ciò significa che il tuo lavoro potrebbe essere influenzato, così come qualsiasi hobby e altre cose importanti nella tua vita. Potrebbe anche mettere a rischio la tua salute mentale. La depressione è un disturbo comune che insorge tra gli uomini che tardano a ottenere una risposta ai loro problemi di salute. Collabora con il tuo medico per ottenere la diagnosi e il trattamento adeguati. Prima sarà fatto, meglio ti sentirai in modo da poter goderti di nuovo la vita. Trattamento della fibromialgia


La fibromialgia non può essere curata, ma può essere gestita. I farmaci possono aiutare a controllare i sintomi e anche i cambiamenti nello stile di vita possono essere di grande aiuto. Essere in sovrappeso può aumentare il dolore e l’affaticamento che accompagnano la fibromialgia, quindi aggiungere esercizio alla tua vita quotidiana e mangiare più sano aiuterà a ridurre questi sintomi.

13 thoughts on “Fibromialgia negli uomini, scopri come si presenta

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *