Fibromialgia: cosa succede quando mi fanno male i capelli?

Se hai la fibromialgia, potresti notare che i tuoi capelli fanno male. La caduta dei capelli è solo uno dei tanti sintomi della fibromialgia. Diversi sintomi comuni includono affaticamento, confusione mentale, problemi digestivi, depressione, problemi muscolari e articolari e dolore cronico. La fibromialgia è una condizione in cui le persone avvertono un dolore cronico diffuso in tutto il corpo. Il dolore diffuso causato dalla fibromialgia si verifica su entrambi i lati del corpo e sia sopra che sotto la vita. Il cervello elabora segnali di dolore anormali, che creano e aumentano il dolore diffuso.

i capelli fanno male

La caduta dei capelli e il dolore ai capelli sono possibili se si soffre di fibromialgia. Prima di leggere il seguente articolo, assicurati di contattare il tuo medico in caso di domande o dubbi. Questo articolo esamina semplicemente perché i tuoi capelli fanno male in relazione alla fibromialgia.

LA PERDITA DI CAPELLI

Molte persone che hanno la fibromialgia sperimentano la caduta dei capelli. La perdita o il diradamento dei capelli può essere un sintomo della fibromialgia. Può anche insorgere dolore ai capelli, che è discusso in modo più dettagliato in questo articolo.

PERCHÉ STO PERDENDO TANTI CAPELLI?

Allora perché stai vivendo la caduta dei capelli? Ecco alcuni possibili motivi:

Farmaci   – Uno dei motivi per cui potresti avere la caduta dei capelli è dovuto ai farmaci per la fibromialgia. Se inizi a prendere un nuovo medicinale e noti che stai perdendo più capelli, assicurati di parlare con il medico.

Stress elevato   : un altro motivo potrebbe essere dovuto a periodi di stress elevato. Durante i periodi di forte stress o riacutizzazioni dei sintomi, le persone con fibromialgia possono sperimentare una perdita di capelli insolita o un diradamento generale. La buona notizia è che la caduta dei capelli indotta dallo stress è reversibile e può essere trattata.

Disfunzione tiroidea   :  la   caduta dei   capelli può essere dovuta a disfunzione tiroidea. Si pensa che la disfunzione tiroidea sia più comune nelle persone che hanno la fibromialgia. Controlla i tuoi livelli di ormone tiroideo e parla con il tuo medico per saperne di più sulla disfunzione tiroidea.

Problemi autoimmuni   : se si verifica la caduta dei capelli in più punti, potresti avere problemi autoimmuni. La perdita dei capelli si presenta come più punti calvi a forma di moneta, nota anche come alopecia.

TRATTAMENTO PER LA CADUTA DEI CAPELLI

Anche se non esiste un trattamento provato per prevenire la caduta dei capelli prima che cadano, ci sono buone notizie. Fortunatamente, i capelli ricrescono e ci sono diversi passaggi che puoi adottare per aiutare a curare la caduta dei capelli. È importante non permettere a te stesso di diventare più stressato. Invece, mantieni la calma e osserva i diversi  approcci terapeutici    .

Per trattare il diradamento e la caduta dei capelli, un’opzione è ottimizzare il supporto nutrizionale complessivo. Questo è particolarmente utile per la caduta dei capelli indotta dallo stress. Il ferro basso influisce negativamente sulla crescita dei capelli. Prova a prendere una compressa di ferro. Un’altra risorsa da provare è la polvere di vitamine del sistema di rivitalizzazione energetica. Tuttavia, tieni presente che troppo di qualsiasi cosa non è mai una buona cosa. Troppo ferro può causare livelli pericolosi di ferro in eccesso nel corpo.

Un altro modo per trattare la caduta dei capelli causata da alti livelli di stress è ottimizzare la funzione tiroidea. Come accennato in precedenza, la disfunzione tiroidea è più comune nelle persone che hanno la fibromialgia. Per controllare i livelli di ormone tiroideo, parla con il medico.

DOLORE AI CAPELLI

Diverse persone che hanno la fibromialgia sperimentano anche il sintomo del dolore ai capelli. In effetti, diversi   resoconti   dicono che la testa diventa così sensibile che è difficile toccare i capelli. Ci sono molte storie online che includono persone della comunità della fibromialgia che riportano una sensazione di bruciore. La sensazione dolorosa va e viene, ma rende difficile per le persone toccarsi i capelli, figuriamoci lavarli o spazzolarli.

Le persone con fibromialgia chiedono se ci sono misure da adottare per alleviare il dolore. Ci sono consigli, come sciogliere i capelli. Mettere i capelli in una coda di cavallo o in una crocchia può causare ancora più dolore. Se è necessario sollevare i capelli, si consiglia di utilizzare elastici per capelli. Un’altra possibilità è quella di tagliare o radersi i capelli.

PERCHÉ LA MIA SCALA DOLORE?

Quando si verifica la caduta o il diradamento dei capelli, il dolore può essere dovuto al fatto che i muscoli del cuoio capelluto sono troppo tesi. L’allodinia   , o dolore causato dal contatto con la pelle, è un fastidio, quindi il trattamento è importante.

TRATTAMENTO

Alcuni farmaci possono aiutare ad alleviare il dolore al cuoio capelluto causato dalla fibromialgia. Secondo il   Dr. Teitelbaum   , ci sono dei passi da fare per affrontare il sintomo del dolore ai capelli. Ultram e Neurontin sono generici economici che possono essere utilizzati. Inoltre, c’è End Pain di Enzymatic Therapy e Curamin di EuroPharma. Se hai altri sintomi o hai domande e dubbi, è importante contattare il medico.

Leave a Reply

Your email address will not be published.