Evita una futura crisi di fibromialgia! Possiamo aiutarci a vicenda per raggiungerlo?

Se hai la fibromialgia, probabilmente passi molto tempo a chiederti cosa hai fatto di recente, cosa hai mangiato,  cosa ha causato questa ultima ondata di dolore o stanchezza estrema.  Si manifestano anche nuovi sintomi e ci si deve chiedere  cosa ho fatto per far sì che qualcosa iniziasse a ferire così gravemente?

Sembra che tu stia giocando a indovinare e evitare convulsioni o nuovi sintomi sembra impossibile. Tuttavia,  c’è un modo migliore per superare in astuzia la fibromialgia e riprendere un po ‘di controllo sulla tua vita. L’anno scorso ho iniziato a  tenere un diario di quello che ho fatto e di quello che ho consumato ogni giorno. Non era niente di grande o stravagante, ma ho preso il tempo per includere ciò che stavo provando (livelli di dolore e affaticamento) e qualsiasi altro indizio, per aiutarmi a mettere i pezzi del puzzle fibromialgia. Probabilmente hai sentito che ciò che metti nel tuo corpo può essere un fattore decisivo per come ti senti ogni giorno e per i giorni che seguono. Il modo in cui nutriamo il nostro corpo può aiutare la nostra salute e di fatto limitando il livello di dolore che provi, o potrebbe alimentare le riacutizzazioni della fibromialgia. Ho provato questa teoria (OK, stavo davvero mangiando solo quello che volevo perché volevo), e ho scoperto che era vero. Ciò che ho mangiato ha influenzato i miei sintomi fibro più di quanto avrei voluto.

Quindi ho visto i risultati delle mie montagne russe di abitudini alimentari, il mio errore che ha posto fine a un ciclo di autocompiacimento, con cibi che non avrei dovuto mangiare,  con conseguente  dolore e sofferenza debilitanti. La buona notizia è che durante i periodi di tempo, in cui mi impegno a mangiare solo cibi sani, a riposare e ad esercitarmi leggermente (il sollevamento pesi non fa per me!), I risultati sono:  meno dolore e più energia .

Riprendere il controllo In una malattia in cui potresti sentire che la tua vita è completamente fuori dal tuo controllo e il dolore è inevitabile,  è bene sapere che puoi avere un po ‘di controllo, attraverso la tua dieta e il tuo stile di vita.  Recentemente, sono in uno stato in cui tutto fa male. Non voglio muovermi a causa del dolore, ma non muovermi può causare più dolore. È un circolo vizioso. E no, non è che essere in movimento mi fa sentire molto meglio. Il mio cuscino improvvisamente non ha l’altezza e la fermezza necessarie, e al mattino il collo e la parte superiore della schiena sono doloranti, mi sveglio all’alba e non riesco più a dormire.
Quindi, ho dato un’occhiata al mio  diario della fibromialgia, e vedo tristemente che probabilmente ho contribuito a questo periodo doloroso. Non mangio bene, lavoro per molte ore, continuo a spingere me stesso, anche se il mio corpo mi ha avvertito che ero sul punto di inizio del dolore. Il mio diario racconta l’intera storia.

34 thoughts on “Evita una futura crisi di fibromialgia! Possiamo aiutarci a vicenda per raggiungerlo?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *