Contrazioni muscolari, un sintomo raro e complesso che appare con fibromialgia. Cosa possiamo fare? Come alleviarli?

Fibromialgia e spasmi muscolari

La fibromialgia è il dolore. Non solo provoca dolore in tutto il corpo, ma produce anche diversi tipi di dolore.

I tipi più comuni di dolore con fibromialgia sono:

Iperalgesia – amplificazione del dolore – Allodinia – dolore al tatto – Palati dolorosi – Sensazioni nervose dolorose

Ma il nostro dolore non si ferma qui.


Un’altra lamentela comune, molti con fibromialgia, è il dolore degli spasmi muscolari.


Quali sono gli spasmi muscolari?

Uno spasmo muscolare è una contrazione del muscolo, improvvisa e dolorosa.  Uno spasmo può durare solo pochi secondi, ma può durare diversi minuti e può accadere ripetutamente. 

A volte chiamati crampi, gli spasmi muscolari sono incredibilmente dolorosi. Uno spasmo non deve essere confuso con uno spasmo muscolare comune, che è indolore, anche se fastidioso. 

Ho sperimentato personalmente svegliarsi nel mezzo della notte si contorce per il dolore in numerose occasioni, e vi posso assicurare che c’è una grande differenza tra uno spasmo e contrazione. Gli spasmi muscolari nella fibromialgia sembrano verificarsi più comunemente nel collo, nelle spalle e nella schiena. 

Ma possono succedere ovunque, li ho avuti sulla schiena, sulle gambe e sui piedi.


Che legame esiste tra fibromialgia e spasmi muscolari?

Queste sono alcune cose che devi sapere sulla fibromialgia e gli spasmi muscolari:

 Il particolare tipo di spasmi nella fibromialgia, sono stati indicati come reumatismi muscolari.

Si ritiene che la causa dei reumatismi muscolari possa essere dovuta alle contrazioni incontrollabili degli spasmi muscolari nelle aree colpite.

Studi in individui con fibromialgia hanno rivelato che alcuni cambiamenti di esperienza nei mitocondri, nel potere delle cellule e nelle loro cellule muscolari. 

Altri avevano anomalie nel funzionamento dei loro recettori del dolore. Altri hanno avuto cambiamenti nella microcircolazione del sangue, con conseguente contrazione dei loro capillari nei tessuti in cui si verifica spasmo muscolare.

Uno studio suggerisce che il nostro spasmo può essere causato da punti trigger miofasciale, un tessuto viscoso formato quando i tessuti molli è ferito, e non curata adecuadamente.También possono spasmi muscolari sono stati causati da nostri nervi irritati, carenze nutrizionali o una varietà di altre cose.

Cosa si può fare con gli spasmi muscolari?

 Resta da vedere se medici e ricercatori capiranno a un certo punto la causa esatta di questi spasmi dolorosi. Nel frattempo, dobbiamo sapere cosa fare per aiutarci ad alleviare questo dolore. 

Ecco alcune cose utili per ridurre il numero di spasmi muscolari:        

• Calore e / o terapia del freddo. Prova a scambiare tra ice pack e heat pad.     

• Creme per alleviare dolori, argomenti o unguenti       

• Stretch morbido. Tieni presente che lo stretching esagerato può avere l’effetto opposto.       

• Bagni di sali Epsom .       

• Massaggi Prova un leggero automassaggio sulla zona interessata.     

• Agopuntura .       

• Riposo adeguato.       

•  Integratori di magnesio  e acido malico.       

• Dieta ricca di potassio. Alimenti ricchi di potassio: banane, patate dolci, fagioli (soprattutto fagioli bianchi), patate, yogurt e prugne secche.       

• Calcio attraverso la dieta e / o l’integrazione. Alimenti ricchi di calcio: fagioli bianchi, cavoli, succo d’arancia, piselli neri, latticini, prodotti a base di soia e mandorle.       

•  Vitamina D  attraverso la luce del sole, dieta e / o integratori. Alimenti ricchi di vitamina D: olio di fegato di merluzzo, salmone, sgombro, uova e funghi (funghi).       

• Evitare la disidratazione bevendo molta acqua e mangiando cibi idratanti. Alimenti idratanti: cetriolo, sedano, pomodoro, cavolfiore, anguria, melone e fragole (fragole).

Ci può volere del tempo per trovare la combinazione giusta che ti aiuterà meglio. 

Ho scoperto che bere molta acqua, oltre a prendere integratori di magnesio e vitamina D, ha fatto una grande differenza in me.


Gli spasmi muscolari sono un altro esempio dei sintomi strani, frustranti e dolorosi della fibromialgia con cui dobbiamo convivere. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *