A causa della fibromialgia sentiamo rigidità, muscoli duri … 5 alternative per affrontarla!

Come affrontare la rigidità muscolare della fibromialgia? Vivere la tensione muscolare è un sintomo molto comune per i pazienti con fibromialgia, molti di noi si svegliano sentendosi rigidi e doloranti, quindi imparare a rilassare i muscoli e alleviare la tensione dovrebbe essere una parte molto importante della nostra strategia per far fronte alla fibromialgia.

Come con la maggior parte delle cose relative alla fibromialgia, si tratta di trovare ciò che funziona per te stesso , non è così frustrante? Non esiste una soluzione rapida e non esiste una taglia unica, ma una volta trovato un modo per combattere la tensione, noterai immediatamente i vantaggi. Man mano che la tensione muscolare diminuisce, diventi più flessibile e quindi più capace di muoverti. Migliorare il movimento ci aiuta a sentirci mentalmente più forti in modo che anche se il dolore fisico non si è alleviato, ci sentiamo meglio in grado di farcela.
Ecco i cinque modi migliori per alleviare i muscoli e la tensione. 1- Yoga Ho provato lo yoga per la prima volta poche settimane fa. Ero stato cauto perché spesso faceva affidamento su pose imbarazzanti per lunghi periodi di tempo, qualcosa che sapevo che avrei dovuto affrontare e che probabilmente me ne pentirò in seguito. Ho iniziato un corso individuale con una donna che viveva nelle vicinanze. Gli ho parlato del mio problema di salute e mi ha spiegato che aveva lavorato con molti pazienti con fibromialgia e che avevano beneficiato dello yoga.

È importante trovare qualcuno che conosca la fibromialgia e la capisca davvero, in modo da poter ottenere il massimo dal tuo insegnante. La scorsa settimana ha detto qualcosa che ha davvero catturato la mia attenzione. Ha detto: “Il corpo vuole riposare, sa riposare, ma tu sei quello che continua a muoversi”. Così vero. Mentre giacevo sul pavimento con le ginocchia piegate e i palmi rivolti verso l’alto, ho cercato di pensare all’ultima volta che mi sono sdraiato e non ho fatto nulla. L’unica volta che vado a letto è a letto, e anche allora non vado a letto. Mi sdraio su un fianco o sulla pancia, spesso con una borsa dell’acqua calda sulla parte bassa della schiena. Non rilasso il mio corpo come dovrebbe, i movimenti delicati e il rilassamento hanno alleviato la tensione muscolare e mi sono sentito come se avessi trovato un nuovo livello di rilassamento. Sfortunatamente, Non l’ho tenuto. Il mio problema con lo yoga è una lotta mentale. Mi sento come se volessi ottenere qualcosa e nello yoga quei risultati richiedono troppo tempo per materializzarsi. Immagino di essere io quello che non capisce.
2- Pilates  Pilates è l’unico esercizio che ho mantenuto e penso che sia perché sento che sto facendo qualcosa. Oltre a rilassare e allungare i muscoli, sto anche costruendo la mia forza, qualcosa che molti pazienti con fibromialgia perdono nel corso degli anni. 
Quanti di voi leggendo questo possono stare seduti dritti, distribuire il peso in modo uniforme, mantenere la postura e mantenere quella posizione tutto il giorno? So che non posso. La mia schiena e il collo prendono il peso mentre i miei muscoli centrali della schiena e dell’addome non fanno nulla, quindi immagino che non sia una sorpresa che io soffra. Trovare un buon insegnante di Pilates è importante tanto quanto trovare un buon insegnante di yoga. Ma come se non fosse abbastanza difficile, devi anche trovare il giusto tipo di yoga o pilates. Sono solo io o tutto questo diventa sconcertante?

Dopo molte ore online e due pessime esperienze, ho finalmente trovato un corso che soddisfi le mie esigenze. Il mio consiglio è: Calcola le tue esigenze Pensa a cosa puoi permetterti Decidi quanto lontano sei disposto a viaggiare Prendi il telefono È molto importante parlare in anticipo con l’insegnante per assicurarti di avere un buon rapporto con lui e assicurarti che capisca le tue esigenze. 3- Massaggi Il massaggio è un ottimo modo per alleviare la tensione muscolare senza alcuno sforzo. Ho scoperto di recente un’eccellente massaggiatrice e aromaterapista, mi ha cambiato la vita! Prendersi del tempo per rilassare il corpo e la mente, in una stanza illuminata da candele. con musica soft in sottofondo è esattamente ciò di cui ho bisogno. Cerco di farmi fare un massaggio ogni domenica pomeriggio, per iniziare la settimana in modo fresco. Può essere costoso, ma penso che un massaggio sia un modo migliore per spendere i miei soldi rispetto all’acquisto di un altro top di cui non ho bisogno.
4- acqua calda Il caldo è sempre stato e sarà sempre il mio sollievo dal dolore. Quando i muscoli sono tesi, non c’è niente di meglio di un bagno caldo con bollicine e candele, per rilassare ancora una volta il corpo e la mente. Quando siamo stressati ed emotivi, tendiamo involontariamente i muscoli e rimaniamo intrappolati in un circolo vizioso. Un bagno caldo allevia la tensione muscolare in quel momento, la difficoltà è mantenere il rilassamento quando esci dall’acqua!
5- Cammina Non odi che ti venga detto di fare esercizio quando tutto quello che vuoi è andare a letto? Ma è così vero … Alzati e cammina più che puoi. Ho delle vere paure che i miei muscoli comincino a contrarsi nel tempo, quindi cerco di muovermi e allungarmi il più possibile durante la mia giornata lavorativa. Una dolce passeggiata dopo il lavoro per 10 minuti può aiutare ad alleviare la tensione. Camminare mantiene i muscoli in funzione, ti mantiene più in forma e più sano. In effetti, c’è una piccola possibilità che io stia usando la fibromialgia, come parte della mia argomentazione per prendere un cane di piccola taglia e portarlo a fare una passeggiata!

4 thoughts on “A causa della fibromialgia sentiamo rigidità, muscoli duri … 5 alternative per affrontarla!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *